Michael Weston King - Tour 2012

MICHAEL WESTON KING
with Alan Cook (pedal steel guitar / mandolin)

http://www.michaelwestonking.com

DAL 26 GENNAIO AL 4 FEBBRAIO 2012:
26/01 - BOLOGNA - Il Posto (via Massarenti 37, Bologna)
28/01 - VARESE - Il Laboratorio (viale Valganna 13, Varese)
29/01 - FERRARA - Circolo Arci Bolognesi (p.tta San Nicolò, Ferrara)  ore 19,00 Concerto aperitivo
30/01 - RIMINI - La Bottega della Creperia (p.tta Gregorio da Rimini, Rimini)
31/01 - IMOLA (BO) - L'Altro Caffè (Piazzale Vittime Lager Nazisti 5, Imola)
01/02 - CECINA (LI) - Birroteca Doppio Malto (vicolo Bargilli 22, Cecina)
02/02 - ROMA - Big Mama (vicolo San Francesco a Ripa 18, Roma)
03/03 - NEMBRO (BG) Ridotto dell'Auditorium
04/03 - TRENTO - Bookique  Via Torre D'Augusto 29

Spesso associato ai Good Sons, piccola lodevole meteora del rock delle radici attecchita in Inghilterra alla metà degli anni Novanta, prima di registrare e suonare in Texas per la Watermelon, Michael Weston King negli ultimi quindici anni ha dato seguito ad una carriera solista costante e prolifica, con oltre dieci titoli fra dischi in studio e live. In questo percorso il nuovo lavoro "I Didn’t Raise My Boy to Be a Soldier", che viene presentato in anteprima nazionale nel suo tour italiano, si distingue per la sua integerrima dimensione folk da battaglia. Folgorato dalla lettura di un articolo di Audrey Gillan, giornalista del Guardian, Michael Weston King firma una raccolta che riporta in superficie la dignità della canzone di protesta, cercando disperatamente di legarla ai tempi moderni e a quella lunga fila di bare di soldati inglesi, americani e italiani che hanno sfilato negli ultimi anni, di ritorno dall’Iraq e dall’Afghanistan. Nel suo tour in Italia Michael Weston King sarà accompagnato dal polistrumentista Alan Cook al mandolino e alla pedal steel, con cui creerà delle atmosfere uniche e precise, che si rispecchiano con il calore artistico del suo ultimo lavoro.

 

 

Questo sito utilizza cookie e strumenti terzi al fine di migliorare i servizi offerti. Proseguendo la navigazione si acconsente al loro utilizzo. Per maggiori informazioni o per disabilitarne l'uso leggi la nostra cookie policy.

Accetto i cookie di questo sito:

EU Cookie Directive Module Information